Chi siamo?

LUG Manzoni CE è un progetto didattico del Liceo Manzoni Caserta (www.liceomanzonicaserta.it), inerente l’Informatica Libera (dalle licenze proprietarie).

LUG significa Linux User Group, un gruppo di utilizzatori dei sistemi operativi GNU/Linux.

L’idea nuova   è stata  quella di far nascere fra gli studenti l’esigenza di proporre e  creare un LUG unitamente a genitori, ex-allievi, docenti, per condividere conoscenze, esperienze inerenti il software e così contrastare la pirateria informatica dilagante e la abitudine ad usare il software libero e/o Open Source senza sapere cosa sia, senza conoscere la storia del Movimento, credendo che “il Software libero sia sinonimo di gratuito“.

In genere i LUG Italiani sono ospitati presso le università, associazioni culturali enti privati etc..

Il LUG del nostro Liceo è a disposizione di tutti ed  opera in tutta la provincia di Caserta per promuovere il software libero e sperimentare le nuove tecnologie open per la scuola.

In tutte le attività legate all’istruzione, infatti,   si deve sentire l’obbligo morale di  usare il software libero perché consente di risparmiare, rende indipendenti dalle multinazionali, aumenta la possibilità di collaborazione e la libera circolazione delle idee e delle attività. Agli studenti sarebbe consentito copiare, portare a casa e ridistribuire il software installato all’interno dell’istituto.

Insegnare a chi studia l’uso del software libero e a far parte della comunità del software libero, è una lezione di educazione civica sul campo.

 

OBIETTIVI DEL PROGETTO

Promuovere: operativamente il lavoro in rete fra i docenti docenti – alunni alunni-alunni per ottimizzare tempo-lavoro ed evitare sprechi di risorse.

Divulgare: esperienze, progetti, materiale didattico, documenti, informazioni in modo legale e sicuro. Contrastare la pirateria informatica e la copia illegale dei programmi.

Condividere :idee conoscenze, risorse, software,

Le applicazioni software GNU/LINUX legalmente distribuibili e modificabili, sono compatibili con qualunque architettura di rete e sono finalizzati a:

  • Rafforzare il sistema comunicativo tra (studenti – docenti – scuola – famiglia);
  • Promuovere il sistema scolastico come un sistema L I B E R O che sceglie autonomamente e secondo le proprie esigenze e finalità;
  • Indirizzare i consumatori verso acquisti ragionati e S E P A R A T I tra hardware e software (programmi e macchine).
  • Utilizzare esclusivamente formati dei files di dati A P E R T I “OPEN DATA” con codifiche standard, non dipendenti da cambio di versioni o da ditte software private.
  • Diffondere le direttive Ministeriali per le PA :Le direttive ministeriali (per la scuola l’ Osservatorio Tecnologico del MIUR), prevedono che ogni singolo istituto scolastico ed anche le PA in particolare gestiscano in forma autonoma, le proprie strutture di dati, organizzative e informative e auspica l’utilizzo del Software Open Source per la maggior sicurezza ed il contenimento della spesa pubblica.

 

LA NOSTRA STORIA

 

  • A partire dal 2012 il LUG Manzoni ha avuto un grandissimo successo nel Liceo e sul territorio, portando a se molti iscritti e molti attivisti, cultori della filosofia del software libero. Nel 2012, il 28 e 29 marzo, il LUG Manzoni ha preso parte allo “Smart Ed. & Technology Days” organizzato da Città della Scienza (NA), contro tutti e contro tutte le tecnologie “closed” presenti all’evento, il gruppo, con altre due realtà Open Source scolastiche lì presenti, ha riscontrato grande iteresse facendo ricorrere tra i commenti di alcuni giornali locali quello de: «i “Tre Tenori” dell’open source», nelle persone di Michele Ioffredo (dell’Iti Giordani Napoli), Gennaro Piro (della Scuola Media Statale Marotta di Napoli) e Salvatore Cuomo (docente del Liceo Manzoni di Caserta). In quella sede si presentò il progetto di una LIM Open Source (messa a punto dal team della comunità WIILDOS).
  • Dall’idea innovativa del Prof. Salvatore Cuomo e dalla volontà del D.S., Dott. Prof. Adele Vairo, presso il Liceo “A. Manzoni” nacque per la prima volta, nel 2010, il LUGManzoni un gruppo di competenza per l’Open Source ed il Software Libero , si organizzò per la prima volta il Linux Day con il patrocinio della ILS Italian Linux Society.. Nacque subito un’intesa tale da dare inizio alla creazione di un progetto POF e formazione un gruppo di alunni utilizzatori Linux, che prese il nome di LUGManzoni CE. Il gruppo col passare del tempo si è allargato comprendendo anche genitori ex alunni ed appassionati. L’Associazione così costituita di fatto verbalmente iniziò ad operare ufficialmente a partire dal 22 ottobre 2011, con l’organizzazione della II edizione del Linux Day al Liceo Manzoni.
  • La grande innovazione portata avanti dal LUG Manzoni, ormai punto di riferimento per l’informarmatica studentesca nel Liceo casertano, ha avuto come risultato la vittoria del progetto studentesco “Let’s Open Your Class”, nel contest organizzato dal MIUR il 9 ottobre 2012: “Hack4School”.
  • Il 7 gennaio 2013, nasceva dall’idea di giovani componenti del LUG Manzoni, su YouTube e spreaker.com, la prima radio studentesca realizzata interamente con software Open Source: “Radio Manzoni”, che da tale data iniziò ad operare sia come radio, che come punto di riferimento per la diffusione web di eventi e conferenze organizzate al Liceo “A. Manzoni”. Il Liceo Manzoni e LUG Manzoni con la sua Web Radio, in collaborazione con il WWF di Caserta, il 23 marzo 2013 sono stati organizzatori dell’evento-concerto “Earth Hour 2013”.
  • Dal mese di marzo dell’anno 2013, dato il successo ed il grande carisma del gruppo di utilizzatori Linux e del Software Libero al Liceo “A. Manzoni” di Caserta, “LUG Manzoni CE” diventa anche il nome di un P.O.F., tutorato e coordinato dal Prof. Salvatore Cuomo.
  • Nell’aprile del 2013 un gruppo di studenti facenti parte dell’ormai consolidata Associazione di Software Libero del Liceo “A. Manzoni”, ha partecipato, vincendo, al concorso “Studenti a Vela” con la presentazione di un ebook sulla Vela RC creato per il 100% con materiale Open Source.
  • Il 18 settembre 2014, dalla volontà di formalizzare ed aprire alla cittadinanza ed al territorio una realtà ormai solida e maturata, dall’esperienza pluriennale del LUG Manzoni CE e dalla firma di Michele Cozzolino (ex Studente del Liceo ed attivista del LUG Manzoni), Salvatore Cuomo (docente del Liceo “A. Manzoni” ed attivista del LUG Manzoni), Giuseppe Penna (informatico e programmatore, cultore dell’Open Source e del Free Software), Francesca Pennetta (docente del Liceo “A. Manzoni” ed utilizzatrice Linux) e Beniamino Piciullo (ex Studente del Liceo, attivista e Presidente del LUG Manzoni), nasce il “LUGCaserta” associazione di promozione sociale.
  • 2017 Il LUG Manzoni, rimane ed è oggi cosi come è, una reltà, nel mondo del web e sul territorio sempre sponsorizzato dal Liceo Alessandro Manzoni, per crescere a pane e Software Libero come  Gruppo di Utilizzatori Linux costituito da un nutrito gruppo di studenti del Liceo “A. Manzoni” e di docenti, con la collaborazione della associazione ONLUS Libre Italia, si è firmata una convenzione e si è entrati ufficialmente nel percorso didattico obbligatorio di Alternanza Scuola-Lavoro con un protocollo di intesa tra il Liceo ed ILS Italian Linux Society.

Collegamenti utili:

Rassegna Stampa e Cronologico

LUG Manzoni: WEB Facebook

RadioManzoni: YouTube spreaker.com

Liceo “A. Manzoni” di Caserta